Categorie

Produttori

spintor fly da 1lt

spintor fly attrattivo insetticida per la lotta biologica alla mosca dell' olivo. dow agrosciences.dacus olea

Altri dettagli


31,50 € IVA compresa

Disponibilità: disponibile

Aggiungi ai desideri

Clienti che hanno acquistato questo prodotto, hanno anche acquistato:

spintor fly attrattivo insetticida per la lotta biologica alla mosca dell' olivo. dow agrosciences.dacus ol

Modalità d’impiego

La soluzione necessaria per trattare 1 ha di superficie si prepara diluendo 1L di Spintor Fly in 4L di acqua, quindi in totale 5L di soluzione per ha. Prima dell’applicazione si raccomanda di pre-miscelare la soluzione in un contenitore, al fine di ottenere una sospensione uniforme, e poter eseguire una distribuizione con una concentrazione costante. Una volta preparata la soluzione sarebbe opportuno eseguire il trattamento entro 12 ore.

dosi ettaro

Non bisogna superare la concentrazione indicata perchè potrebbero insorgere, soprattutto per gli agrumi, delle fumaggini.

L’applicazione di Spintor Fly differisce da un normale trattamento, oltre che per il minor impiego di acqua, perchè non occorre irrorare tutta la chioma e ciò si può essere eseguita secondo due criteri:

Utilizzando pompe a spalla: consigliata per superfici limitate. I 5L di soluzione per ettaro vengono ridistribuiti in una parte della chioma, mediante getto unico e ugello singolo, creando una chiazza di 30-40 cm circa di diamentro.

goccia trappola foglia

Utilizzando pompe portate da una trattrice: adatta a superfici più estese. Per un miglior pescaggio si può diluire la soluzione sino ad un massimo di 15 litri per ettaro. Lungo il filare l’applicazione del prodotto sulla chioma, sempre con un getto unico e ugello singolo, avviene distribuendo la soluzione, formando una banda di circa 15-30 cm di larghezza.

Si raccomanda di non nebulizzare il prodotto e di irrorare gocce del diametro di 4- 6 mm.Gli ugelli a cono con orifizi D2-D5, senza piastrina vorticatrice interna, sono in grado di ottenere il tipo di applicazione desiderata. Non occorre trattare direttamente i frutti, anzi, ove possibile il getto deve essere indirizzato verso le zone della chioma con minor presenza di frutti. E’ sufficiente trattare il 50% di piante (1 fila si e 1 no, oppure 1 pianta si e 1 no) ed è buona pratica trattare tutte le piante perimetrali.

I trattamenti devono essere eseguiti ogni 8-12 giorni, in funzione del livello di infestazione, ma si consiglia di non superare l’intervallo di 8 gg nei momenti di massima infestazione. Evitare di trattare prima di una pioggia, e in caso vi sia un evento piovoso superiore ai 4-5 ml, si suggerisce di ripetere il trattamento appena possibile.

schemi applicativi

eae

Prodotti in Offerta

Al momento non ci sono prodotti in offerta